In breve

25 aprile 2015: 70 anni dalla liberazione

25 aprile 1945, 25 aprile 2015. Settant'anni sono passati dalla liberazione del nazifascismo. Per non dimenticare, la CGIL rodigina parteciperà alle commemorazioni che si svolgeranno a Milano. La costituzione e la democrazia sono le conquiste della lotta partigiana. Vale la pena ricordarlo; sempre! Chi dimentica la storia potrebbe riviverla!

Dove fai il tuo 730?

E' iniziata da qualche giorno la campagna fiscale 2015. Per le novità di quest'anno vai sul sito www.caaf.it. Per prenotare un appuntamento chiama 0425/472111 oppure 800 730 740.

ASM Set e Sindacati: fino a 100.000 € di contributo sul GAS

A.S.M. SET S.r.l., in accordo con i sindacati CGIL CISL e UIL,
destina un contributo ai propri Clienti attraverso l'erogazione di una tantum in base alla composizione del nucleo famigliare.
L'erogazione è soggetta a verifica reddito ISEE.
Vieni al CAAF a controllare se ne hai diritto.
Visita il sito www.serlav.ro.it per indirizzi e telefoni del CAAF CGIL

Hai bisogno di un prestito? Scopri le condizioni agevolate AGOS Ducato riservate agli iscritti CGIL

AGOS DUCATO la società finanziaria, da più di venti anni presenti sul mercato italiano, attraverso una rete di filiali distribuite sul territorio, offre a tutti gli iscritti  prestiti personali chiari e flessibili, con la possibilità di saltare o modificare la rata fino a 3 volte. Soluzioni adatte a piccoli e grandi progetti.
Per ulteriori informazioni chiamare la filiale Agos Ducato di Rovigo. 0425-410555 o mail 458@agosducato.it
Per un contatto diretto Samantha Bordon, cell 346-3826778 o mail: s.bordon@agosducato.it

Primo maggio a Rovigo: concerto in piazza Matteotti

20150501-rovigo.jpg

Anche quest'anno il primo maggio, CGIL CISL e UIL saranno in piazza Matteotti a Rovigo dalle 16 per festeggiare il lavoro. Musica, stand gastronomici, birra accompagneranno la giornata. Durante la giornata saluteranno i segretari territoriali di CGIL, CISL e UIL.

Fra gli altri Mogsy, Fuck you guitars ed altri gruppi locali.

Morti bianche il Polesine: comunicato stampa

E' stato un confronto riuscito e approfondito quello promosso dalla Cgil polesana all'auditorium del liceo scientifico di Rovigo, sul nesso tra morti bianche e crisi economica. Dati alla mano, più il lavoro è destrutturato, più crescono gli incidenti in numero e gravità. Tra il 2012 e il 2014 in Polesine si sono registrati 13 decessi sul lavoro, cui se ne sommano altri 4 in questo primo scorcio di 2015.

Le Morti Bianche in Polesine: Fatalità o Prodotto della Crisi?

La CGIL ritiene necessario promuovere questo momento di approfondimento, di denuncia, di stimolo partendo dai tanti, troppo incidenti mortali occorsi recentemente nella nostra provincia.

Non si tratta di semplici fatalità, ma sono il frutto di uno scadimento del lavoro dovuto agli effetti perversi della cri economica in atto nella quale il rispetto delle norme di sicurezza, e quindi della vita umana, non sono posti al primo posto.

Ne discutiamo con ospiti qualificati. Nello stesso tempo non è casuale la scelta di effettuare il convegno in una sede scolastica: faremo il possibile affinché ci sia una qualificata presenza di studenti in quanto siamo consapevoli che la cultura della sicurezza va promossa anche a partire dalla scuola.


VENERDI' 10 APRILE AUDITORIUM LICEO PALEOCAPA - ORE 9:30

#Sì multiculturalismo

Appuntamento a Rovigo con Rete degli Studenti Medi, CGIL, SPI, ARCI, Libera per parlare di multiculturalismo.
Sabato 21 febbraio alle ore 17:30 - Vi aspettiamo
/